21 novembre 2017
Adesso sei qui: Home Page » Come fare il salvataggio dei file da Kleos al tuo Pc

Vuoi fare il salvataggio dei file da Kleos al tuo Pc?

Ecco 5 motivi per non farlo, ma se proprio devi…

…questa guida ti aiuterà a salvare i documenti di Kleos sul tuo Pc!

Prima di iniziare devi capire che fare il salvataggio dei file sul computer, non è la cosa più sicura che tu possa fare, perché in caso di virus o guasti del PC, rischi di compromettere l’integrità dei documenti.

Devi capire anche che il computer lo usi tutti i giorni e la durata media delle macchine è di molto inferiore a quella che poteva essere 10 anni fa.

Oggi il computer è bombardato di file, dalle email che arrivano, ai siti internet che visiti, ai programmi che apri e chiudi di continuo, quindi devi fare molta attenzione!

Meglio avere i documenti di lavoro salvati al sicuro in Kleos, perché solo così hai la garanzia di non perdere nulla, oltre alla convenienza pratica di avere i dati salvati pratica per pratica.

SALVANDO I DOCUMENTI IN KLEOS HAI LA GARANZIA DI NON PERDERE NULLA

(questo perché la tecnologia adottata è superiore a quella che ti puoi permettere, sia in termini economici che tecnici)

salvataggio dei file

Ricorda che i dati che salvi sul computer, sono dati riservati e devi fare il modo che niente e nessuno possa modificarli o distruggerli.

Hai tra le mani documenti privati, e non puoi permetterti di perderli o danneggiarli.

PROTEGGERE I TUOI DOCUMENTI E’ UN DOVERE, RICORDALO SEMPRE!

La conservazione dei dati dei tuoi clienti non è un hobby, e neanche un qualcosa che puoi fare quando ne hai voglia, perché il rischio è sempre lo stesso: PERDERE TUTTO!

Ecco i 5 motivi per cui non fare il salvataggio dei file sul tuo PC
  • in caso di virus i tuoi documenti sono OUT
  • in caso di guasti al computer i tuoi documenti sono OUT
  • quando cambi il computer perdi molto tempo a ripristinare tutti i documenti
  • quando cambi il computer ci sono buone probabilità di perdere i documenti, se non ricordi dove li hai salvati
  • se hai un portatile e continui a salvare file sulla memoria, dovrai cambiare il portatile molto spesso, con tutti i disguidi del caso

Torniamo a noi…

Il motivo per cui stai leggendo questo articolo è che vuoi sapere come salvare i documenti caricati in Kleos sul tuo computer, quindi adesso vediamo come fare.

Per prima cosa devi entrare in una pratica di Kleos, e in seguito posizionarti sulla tendina chiamata “Documenti”.

Fatto questo, non ti resta che selezionare tutti i documenti che vuoi salvare sul computer, e in seguito spostarti con il mouse sul tasto “Altro” e cliccare su “Copia”.

A questo punto devi scegliere se importare i documenti nel loro formato corrente, oppure convertire quelli editabili in .pdf (ad esempio file Word, Excel o la nota di iscrizione a ruolo), e in seguito cliccare su “OK”.

salvataggio dei file

L’ultimo passaggio della procedura di salvataggio dei documenti è quello di indicare la cartella di destinazione dall’elenco che compare, e anche qui cliccare su “OK”.

Procedura terminata! Hai salvato i tuoi file sul computer (o su qualche dispositivo esterno come un hard disk o una chiavette usb).

Buon Aggiornamento

Marco Di Mizio

Marco Di Mizio

Sono un Venditore appassionato di nuove tecnologie.
Aiuto gli avvocati nella scelta dei servizi più utili e funzionali alla loro attività.

articoli

TI CHIAMO IO! … SENZA IMPEGNO

ARTICOLI SULLO STESSO ARGOMENTO

GUARDA I VIDEO SU KLEOS

CLICCA QUI E SCARICA GRATIS 3 VIDEO SULL'USO DI KLEOS!