Calcolo termini processuali veloce in 3 clic del mouse

Calcolo termini veloce e affidabile, grazie a Kleos

Calcolo termini processuali veloce in 3 clic del mouse

Se il Tuo problema è il calcolo termini processuali, c’è un modo veramente semplice per conoscere subito i giorni a disposizione, e questo grazie alla calcolatrice termini processuali di Kleos.

Per prima cosa devi sapere che nel calcolo dei termini processuali ci sono 2 regole che devi rispettare, e queste due regole sono velocità e affidabilità del calcolo.

Attualmente il computo termini nel Tuo Studio Legale avviene più o meno in questo modo:

Il primo metodo è lento – affidabile (a Tuo dire), e ti costringe a controllare almeno due volte per eliminare il rischio di commettere errori.

Infatti usare l’agenda è un metodo affidabile perché basta contare i giorni, però il rischio è quello di sbagliare a contare le pagine, oppure dimenticarsi della scadenza processuale una volta inserita.

Il secondo metodo è veloce – rischioso, e devi trovare un sito affidabile per il calcolo.

Del resto sono favorevole a tutto ciò che è tecnologico, ma a certe condizioni.

Se il vantaggio di usare i calcolatori online è quello di avere subito il termine processuale, il rischio è quello che il sito non sia aggiornato e in questo caso il calcolo dei termini processuali risulterà sbagliato.

E se così fosse a chi chiedi i danni? E poi cosa dici al cliente?

Il calcolo delle scadenze processuali può compromettere tutto il Tuo lavoro, quindi meglio evitare certi rischi, non sei d’accordo?

Calcolo termini processuali veloce e affidabile, grazie Kleos

Con il software per avvocati Kleos il calcolo termini processuali rispetta le due regole fondamentali di velocità, affidabilità e completezza.

La calcolatrice delle scadenze processuali di Kleos ti aiuta negli adempimenti, il risultato è veloce e affidabile, e grazie al sistema per l’import del documento nella scadenza puoi perfino allegare alla scadenza l’atto che devi depositare.

Ecco cosa fare per ottenere il calcolo dei termini:

  1. clicchi sulla calcolatrice
  2. imposti la data di partenza (il primo giorno utile)
  3. imposti i giorni da calcolare
  4. (se necessario) alleghi un documento alla scadenza

(in particolare trovo la funzione per l’eventuale sospensione feriale dei termini molto importante perché visualizza in automatico il primo giorno lavorativo utile!)

A partire dalla data di riferimento è possibile calcolare il termine della scadenza processuale, semplicemente indicando il numero dei giorni da calcolare.

Inoltre il sistema calcola la data finale aggiornando il risultato in base ad eventuali sospensioni estive o giorni liberi.

Ad esempio i termini per la costituzione del convenuto, la comparsa conclusionale, il deposito delle memorie ex art. 183, i termini per la notifica del decreto ingiuntivo, vengono calcolati in un attimo.

(a dire il vero grazie a Kleos puoi inserire tutto ciò che per Te ha una scadenza improrogabile, quindi anche il pagamento delle bollette!)

Da un punto di vista pratico trovo questa funzione molto interessante perché hai SEMPRE a portata di mano i termini processuali.

Infatti, oltre al calcolo termini processuali, grazie a Kleos puoi visualizzare le scadenze da Google Calendar e Office 365, con il vantaggio di avere sempre sotto controllo tutti gli adempimenti.

Non solo computo termini processuali quindi, perché grazie all’integrazione con GCal e Outlook hai la Tua agenda sempre aggiornata con gli impegni personali e lavorativi.

Mi ripeto e capisco che posso anche essere noioso, ma l’importante non è (ad esempio) fare il calcolo dei termini processuali, ma quello che conta di più è avere un sistema integrato che permetta un VERO controllo su tutta l’attività del Tuo Studio Legale.

(se desideri puoi fare il calcolo dei termini processuali a mano e inserire la data in GCal, ma perché non sfruttare un gestionale per farlo?)

La connessione con la pratica del cliente

Un aspetto molto importante è quello della connessione tra la data di scadenza dei termini processuali e la pratica del cliente.

Oggi probabilmente per fare il calcolo termini processuali utilizzi l’agenda o ti affidi a uno dei tanti siti internet, ma in questo modo hai sempre il solito problema ricorrente: atti e documenti, udienze Polisweb, scadenze processuali e le varie comunicazioni tra Studio e clienti non sono connesse tra loro.

Lavorare in questo modo non ti aiuta affatto, ma al contrario rallenta costantemente la Tua attività e questo senza che Tu te ne accorga.

Invece, con un programma sviluppato proprio assisterti avresti più controllo sul lavoro e maggiore tempo libero da dedicare al cliente o a ciò che più ti piace (questo è provato scientificamente!)

Come vedi mi ripeto, ma è proprio importante che Tu riesca a capirlo: per gestire lo Studio Legale serve un gestionale per lo Studio Legale, e il fatto che all’interno ci sia un calcolatore per la scadenza dei termini processuali può sicuramente aiutare, ma non è l’unica cosa che conta!

La connessione con il documento da depositare

I termini processuali sono importanti e ovviamente vanno rispettati, ma il solo segnare in agenda la scadenza può non essere sufficiente per gestire al meglio gli impegni dello Studio Legale.

Inoltre, esistono scadenze che non sono legate ad un processo e penso ad esempio al rinnovo dei marchi per le Aziende, e in questo caso (ma non solo!) la cosa migliore è quella di allegare anche il relativo documento, in modo da evitare future perdite di tempo.

Perché dico questo?

Perché il Tuo lavoro ti impegna quotidianamente, e trovare il tempo per pensare e produrre un documento può essere complicato!

Quindi meglio concentrarsi subito alla stesura del documento, piuttosto che rimandare.

(anche una bozza può andar bene, ma l’importante è non rimandare sempre tutto all’ultimo!)

Calcolo termini processuali e molto altro, grazie a Kleos!

calcolo termini

Kleos è un software in Cloud che ti aiuta nella gestione di tutto lo Studio Legale, e non soltanto per il calcolo termini processuali, e devi capire che per il Tuo bene devi dotarti di un software gestionale, e non soltanto di un calcolatore.

Tuttavia, durante il processo di scelta del gestionale devi fare attenzione a una cosa:

Un aspetto importante nella valutazione del software gestionale è quello relativo alla tecnologia con cui è sviluppato!

Infatti, nella scelta di quello che sarà per Te il miglior gestionale di tutti, devi considerare aspetti collaterali al software, come l’assistenza e la manutenzione dell’eventuale server necessario.

Informati sempre se lo spazio di archiviazione documentale è a carico Tuo o del fornitore, perché questo è fondamentale per la Tua sicurezza.

A tal proposito ti invito a leggere qualcosa in merito ai software in Cloud e i sistemi di Cloud Storage perché potresti imbatterti in alcuni finti software in Cloud, e questo potrebbe essere un serio problema per diversi motivi tecnici e legali.

Comunque…

Con Kleos puoi fare molto più del calcolo dei termini processuali, ecco quindi una serie di funzioni che potrebbero interessarti:

A te la scelta!

In conclusione: puoi iniziare ad usare un software completo di tutto, compreso il calcolo termini processuali, oppure continuare ad affidarti a servizi gratuiti e gestire le pratiche dei Tuoi clienti come stai facendo adesso.

Scopri i prezzi del Software Legale Kleos

Kleos è disponibile in 3 versioni e tutte includono spazio Cloud illimitato!

SCOPRI LE VERSIONI