21 novembre 2017
Adesso sei qui: Home Page » Come presentarti all’appuntamento online

L’Avvocato online deve sapere come presentarsi

Se vuoi un sito internet per avvocato facile da usare, AvvocatoMyWeb fa al caso tuo

Se per promuovere il tuo studio legale hai deciso di farti realizzare un sito internet per avvocato, devi innanzitutto pensare a quali informazioni puoi inserire e come valorizzare al meglio ciò che fai.

Per prima cosa ricordati che non serve a niente essere troppo dispersivi ed evita di fornire informazioni superflue, tanto non verranno considerate.

La funzione di un sito internet per avvocati è quella di farti contattare, quindi fornisci solo informazioni utili e chiare

Come organizzare la homepage del tuo sito web

avvocato online

Devi sapere che la homepage è probabilmente la strada più veloce per accedere al tuo sito internet, quindi devi renderla semplice da capire e veloce da consultare.

Quando un visitatore finisce nella tua homepage ci resta più o meno per 35 secondi, poi esce a cercare fortuna da un’altra parte.

In quei 35 secondi devi far capire a quella persona chi sei (un avvocato) e che cosa fai (di che cosa ti occupi).

Se in 35 secondi l’utente non capisce chi sei e che cosa fai, se ne va dal tuo sito internet

Per tenere il cliente sul sito quello che devi fare come Avvocato è avere una homepage pulita e comprensibile.

Il visitatore deve poter comprendere esattamente se tu puoi essergli di aiuto, quindi serve una homepage che riporti più informazioni possibili sulla tua attività.

Un trucco molto utilizzato è quello per esempio di inserire un estratto del testo utilizzando i famosi tre puntini (…) chiamati anche continua a leggere.

In questo modo hai l’opportunità di informare l’utente su chi sei e su cosa fai, riportando l’estratto del testo integrale che sarà consultabile in un’altra pagina.

Ovviamente l’utente deve poter trovare le informazioni complete riportate nelle pagine specifiche che vedremo tra un attimo.

VUOI UN SITO INTERNET PER AVVOCATO? CLICCA QUI E SCOPRI COME AVERLO

Come organizzare le pagine del tuo sito internet

Quello che consiglio ai miei clienti è di strutturare il sito in almeno 3 pagine:

  1. presentazione dello studio
  2. materie di cui si occupa
  3. pagina dei contatti

Se sei il titolare dello Studio Legale e non hai soci, puoi creare la tua presentazione in un’unica pagina.

Se fai parte di uno studio associato, puoi parlare dello studio e di come è nato…

…inserendo nel menù principale delle sottopagine con il curriculum di ciascuno dei membri dello studio.

ATTENZIONE: I tuoi testi devono essere scorrevoli e veritieri, semplici da capire proprio come se stessi parlando direttamente a una persona.

Per quanto riguarda le materie trattate dallo studio devi fare una scelta fondamentale.

Puoi presentarti elencando una serie infinita di materie che segui, oppure puoi importi come esperto in un determinato settore.

Io preferisco la seconda scelta, perché chi legge deve sapere che se ha un problema particolare (e per ciascuno di noi il problema è particolare), può contare sulla tua esperienza in quel preciso campo del diritto.

Se all’interno del tuo studio ci sono più avvocati, devi prevedere per ciascun campo del diritto, il professionista più accreditato.

Per rendere il tuo sito internet ben indicizzato è opportuno prevedere una pagina per ogni materia trattata

…vedremo questo aspetto nei prossimi articoli

La pagina dei contatti è forse la più semplice da configurare.

Inserisci una mappa e i vari recapiti email e telefonici dei membri dello studio, compresa la segreteria per le richieste di informazioni.

Perché (di)mostrare quello che fai ogni giorno

sito internet per avvocato

Perché dovrei credere che quello che scrivi sul tuo conto sia reale? Magari stai gonfiando un poco le tue esperienze…

Non è una mia opinione, ma quello che può pensare il visitatore del sito quando legge di te, perciò devi pensare anche questo se non vuoi perdere un potenziale cliente.

Per toglierti il pensiero, cerca di prevedere uno spazio dedicato all’attività che svolgi tutti i giorni.

Sei un Avvocato, avrai qualche prova che dimostri la tua esperienza in un certo campo del diritto, giusto?

Puoi dare il tuo contributo di avvocato su una questione che trovi rilevante e quindi meritevole di essere spiegata al pubblico, oppure commentare delle sentenze particolari che ti hanno visto protagonista.

Inserire case history di altri colleghi testimonia quanto tu sia attento al parere di altri professionisti: al contrario, mostrare solo i tuoi risultati può sembrare esagerato e presuntuoso per chi non ti conosce.

Come avvocatomyweb può aiutarti nella scelta del layout migliore

Avvocatomyweb è il primo servizio per la creazione di siti dedicato agli avvocati.

Quando mi chiedono perché scegliere avvocatomyweb, dico semplicemente che è il primo servizio dedicato agli avvocati

Ricordi cosa ho detto prima sull’importanza di presentarsi come esperto in un settore particolare?

Tutti i layout di avvocatomyweb prevedono un menù personalizzabile che rende il tuo sito internet per avvocato diverso dagli altri.

Inoltre hai l’opportunità di avere uno spazio dedicato proprio all’inserimento delle tue news.

VUOI UN SITO INTERNET PER AVVOCATO? CLICCA QUI E SCOPRI COME AVERLO

I famosi 35 secondi per catturare il cliente

Come ho detto, da quando un utente entra nel tuo sito, hai solo 35 secondi prima che se ne vada, quindi devi studiare tutto alla perfezione.

Ricordati sempre che il sito non è un gioco o uno sfizio da toglierti, ma è uno strumento utile a farti conoscere.

Buon Aggiornamento

Marco Di Mizio

Marco Di Mizio

Sono un Venditore appassionato di nuove tecnologie.
Aiuto gli avvocati nella scelta dei servizi più utili e funzionali alla loro attività.

articoli

TI CHIAMO IO! … SENZA IMPEGNO

ARTICOLI SULLO STESSO ARGOMENTO

Vuoi avere un sito internet per Avvocato?

CLICCA QUI E SCOPRI COME AVERLO

sito internet per avvocato