25 settembre 2018
Adesso sei qui: Home Page » Come ottimizzare le immagini per la SEO

Hai un sito internet AvvocatoMyWeb e vuoi ottimizzare le immagini per la SEO?

Ecco come ottimizzare le immagini per la SEO 

Se sei un Avvocato e non sai nulla di come ottimizzare le immagini per la SEO, questo articolo può aiutarti a migliorare il rendimento del sito, proprio grazie all’ottimizzazione delle immagini.

Prima di parlare di come ottimizzare le immagini per la SEO è giusto dirti come la penso sull’uso delle immagini all’interno di un sito internet per avvocato.

Come e quando inserire le immagini sul tuo sito internet

Per prima cosa devi avere le immagini, e puoi scoprire come trovarne di gratuite leggendo l’articolo Le migliori immagini gratis per il tuo sito web.

In generale le immagini aiutano l’utente a fare due cose:

  1. capire meglio il contenuto scritto;
  2. “staccare” dalla lettura

Nel primo caso le immagini devono essere attinenti al contenuto, ad esempio nella ricetta per preparare una torta, potrebbe esserci la foto del dolce finito o di alcune fasi della preparazione.

Nel secondo caso invece le immagini possono essere “decorative” ma comunque sempre collegate al discorso trattato.

Riprendendo l’esempio sopra, si potrebbe inserire la foto dei componenti disposti sul tavolo; non servono ai fini pratici perché si conoscono ingredienti come zucchero o farina, ma servono a “staccare” dal testo.

Personalmente credo che nel caso di un sito internet per lo Studio Legale, le immagini dovrebbero essere utilizzate in 3 contesti:

  • per presentare i membri di studio (questo lo reputo fondamentale, anche se sei timido, brutto o quello che vuoi…);
  • come anteprima di un articolo (soprattutto se vuoi condividerlo sui social);
  • all’interno di un articolo, quando lo ritieni necessario per “staccare”

(infatti tra poco vedrai un’immagine…)

Per esempio in questo blog:

  • trovi la mia foto alla pagina “chi sono“;
  • in questo articolo c’è un’immagine in anteprima (il tipo con le mani sul portatile);
  • trovi un’immagine qui sotto
VUOI UN SITO INTERNET PER AVVOCATO? CLICCA QUI E SCOPRI COME AVERLO

Come ottimizzare le immagini per la SEO se hai un sito AvvocatoMyWeb

Quello che leggerai qui sotto è il massimo del riassunto che sono riuscito a fare per non farti passare la voglia di ottimizzare le immagini per la SEO.

Leggi tutto l’articolo fino in fondo, e col tempo vedrai migliorare il tuo posizionamento sui motori di ricerca.

1# Primo punto per ottimizzare le immagini per la SEO

La prima cosa da fare è quella di dare un nome all’immagine.

ferry-650410_640 Come ottimizzare le immagini per la SEO

Il nome dell’immagine è molto importante per Google.

Devi sapere che Google non “legge” le immagini, ma solo il loro nome, e in base (anche) a questo, valuta la tua pagina o articolo pertinente alla ricerca.

Evita di lasciare nomi come IMG0123, FOTO1, eccetera…perché non hanno alcun senso e non ti aiutano ad ottimizzare le immagini per la SEO.

Se hai capito come acquisire nuovi clienti su internet, sai già come scegliere le parole chiave da cui partire per farti trovare dai clienti, quindi quello che devi fare è nominare le immagini con quelle parole.

Questa pagina web, ad esempio, è scritta per comparire tra i risultati di una ricerca simile a questa: “ottimizzare le immagini per la SEO“.

Se clicchi col tasto destro del mouse sull’immagine qui sopra e selezioni la voce “salva immagine con nome” vedrai che il nome è proprio “ottimizzare le immagini per la SEO“.

VUOI UN SITO INTERNET PER AVVOCATO? CLICCA QUI E SCOPRI COME AVERLO

2# Punto per ottimizzare le immagini per la SEO

La seconda cosa da fare è rendere il file il più leggero possibile.

Il mio consiglio è quello di preferire il formato JPG agli altri, questo per il solo fatto che quel tipo di formato pesa meno.

Le dimensioni delle immagini sono molto importanti per la SEO, perché più il file è pesante, più il browser fatica a caricarlo, e questo viene penalizzato dai motori di ricerca.

Con questo non voglio dire che se hai caricato delle immagini pesanti non verrai indicizzato.

Diciamo però che è consigliato avere immagini leggere, e garantire così all’utente una migliore esperienza sul tuo sito web.

Io per ottimizzare le immagini utilizzo GIMP, un programma gratuito per il quale ho scaricato anche il tools save for web, che mi permette di salvarle proprio per l’utilizzo sui siti internet.

Anche le dimensioni in termini di pixel sono importanti.

Non preoccuparti se non sai di cosa sto parlando, le dimensioni pixel non sono altro che le dimensioni dell’immagine in termini di altezza e larghezza.

Cerca di non occupare proprio tutto lo schermo con le immagini, soprattutto se vuoi che l’utente possa visitare il tuo sito anche da Tablet e Smartphone senza avere problemi di lettura.

VUOI UN SITO INTERNET PER AVVOCATO? CLICCA QUI E SCOPRI COME AVERLO

3# Terzo punto per ottimizzare le immagini per la SEO

La terza cosa da fare è geo-localizzare le immagini
ottimizzare_le_immagini_per_la_seo Come ottimizzare le immagini per la SEO
Geo-localizzare è importante se vuoi farti conoscere in una determinata zona.

Questo è un aspetto di cui non parla quasi nessuno, ma credo possa servire molto nel caso volessi concentrarti su una zona ben definita.

Se clicchi col tasto destro su un’immagine e selezioni la voce “Proprietà”, vedrai che ogni immagine ha le proprie coordinate GPS (se l’autore della foto o dell’immagine le ha inserite).

Tu puoi far sapere ai motori di ricerca che una certa immagine proviene da una certa zona, e questo a mio avviso è un dato in più che può aumentare le possibilità di essere trovato dall’utente.

Ovviamente cerca di essere coerente, non inserire un’immagine geo-localizzata per Torino e una per Milano, non ha senso…

Io utilizzo il servizio gratuito GeoTag an Image.

Come vedi per ottimizzare le immagini per la SEO non devi essere un esperto.

Se rispetti queste semplici regole avrai il tuo sito internet AvvocatoMyWeb ben posizionato sui motori di ricerca.

VUOI UN SITO INTERNET PER AVVOCATO? CLICCA QUI E SCOPRI COME AVERLO

Marco Di Mizio

Sono un Venditore appassionato di nuove tecnologie.
Aiuto gli avvocati nella scelta dei servizi più utili e funzionali alla loro attività.

articoli

VUOI LA MIA CONSULENZA?

Posso aiutarti nella scelta dei migliori servizi per lo Studio Legale più adatti alle Tue esigenze

Chatta con WhatsApp