Domanda

Ho dovuto denunciare all'Inail nel corso del 2020 retribuzioni per importi pari a zero relativamente al rischio "auto": è corretto che l'Inail abbia cessato il relativo rischio?

RISPOSTA

Sì, è corretto che in un caso simile o in caso di retribuzioni denunciate pari a importi fittizi di 1 euro e simili denunciati per un determinato rischio o per una determinata PAT, le sedi Inail immediatamente cessino il rischio o la PAT, con conseguente eliminazione anche di eventuali quote esenti. Si tratta, infatti, di rapporto assicurativo inesistente: il potere-dovere dell’Istituto di richiedere i premi assicurativi ricorre esclusivamente in presenza dei requisiti oggettivi e soggettivi di cui agli artt. 1 e 4D.P.R. n. 1124/1965, al verificarsi dei quali il rapporto assicurativo infortunistico si costituisce in forza di legge (ipso iure).

Di conseguenza, in assenza di persone esposte al rischio di infortunarsi sul lavoro, il rapporto assicurativo cessa automaticamente. (Istr. Op. Inail 1 febbraio 2021, n. 1184)

SCARICA I DOCUMENTI

Scarica GRATIS i documenti di approfondimento

01.

Guida Pratica: Prestazioni dell'Inail

02.

Rivista: Assicurazione Inail: le prestazioni

03.

Codice Commentato: Art. 2087 C.C. - Tutela delle condizioni di lavoro